Museo Archeologico dell’Alto Adige

//Museo Archeologico dell’Alto Adige

Museo Archeologico dell’Alto Adige

Ötzi, l’Uomo venuto dal ghiaccio

Visto che mio figlio sta frequentando la III elementare e proprio in questo periodo sta studiando la Preistoria, abbiamo deciso di fare una “scampagnata” fino a Bolzano per visitare il Museo Archeologico dell’Alto Adige, dove è possibile fare un incontro veramente ravvicinato con Ötzi, l’Uomo venuto dal ghiaccio.

Ötzi è una mummia di 5300 anni fa (Età del Rame) che si è conservata fino ad oggi grazie ai ghiacciai della Val Senales che hanno conservato perfettamente il corpo fino ai giorni nostri.

Ötzi visse nell’Età del rame, un’epoca inquadrabile nella fase finale del Neolitico. Utilizzava ancora oggetti in pietra, ma possedeva già anche un’innovativa e preziosa ascia di rame. Le conoscenze tecniche relative all’estrazione e alla lavorazione dei metalli erano da poco arrivate in Europa dall’Asia Minore. Con il rame ha avuto inizio la prima Età dei metalli.

Oltre 5.300 anni di congelamento nel ghiaccio e sotto la neve hanno permesso che si conservassero non solo il corpo, ma anche l’equipaggiamento e l’abbigliamento di Ötzi. I reperti originali consentono di scoprire parecchie cose sulla quotidianità di un uomo vissuto alla fine del Neolitico. Si può osservare l’Uomo venuto dal ghiaccio all’interno di una stanza a temperatura controllata attraverso una finestra, in una speciale area dedicata.

La visita è molto interessante per un bambino. Attraverso l’equipaggiamento di Ötzi è stato possibile ricostruire come viveva, cosa mangiava, come cacciava. Tutti gli oggetti sono bene esposti e ben spiegati e contestualizzati.

Al piano superiore vi è anche una mostra temporanea, HEAVY METAL, che ripercorre la storia del rame. Essa si allaccia in questo modo all’esposizione permanente dedicata a Ötzi e presenta l’età del rame come un’avvincente epoca di grandi cambiamenti globali. Espone nuovi ritrovamenti archeologici dell’area alpina e significativi originali dalle regioni limitrofe.

Il museo apre alle 10:00 e si visita in un paio d’ore al massimo. All’ingresso è possibile noleggiare un’audioguida multimediale oppure già prima di recarsi al museo si può scaricare la comoda l’app Ötzi sia per IOS che Android.

Il Museo si trova a pochi passi dal centro storico di Bolzano, vi consiglio caldamente di visitarlo, ne vale la pena!

Vai al sito

INDIRIZZO

Via Museo 53
39100 - Bolzano, Alto Adige - Italia
---
Servizio visitatori e informazioni
T 0471 320 100
(lun-ven: ore 9.00-13.00)
info@iceman.it

Your Content Goes Here

Vai al sito
By |2017-06-27T08:42:03+00:00Mag 14th, 2017|Musei|0 Commenti

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.