Acquario di Cattolica

//Acquario di Cattolica

Acquario di Cattolica

A Cattolica si può visitare il più grande acquario di tutto l’Adriatico: l’Acquario Le Navi di Cattolica.

Un’esperienza alla portata di tutti e per tutte le età, dove emozione, sorpresa e conoscenza del mondo del mare e dei suoi segreti vi accompagneranno lungo i vari percorsi tra le vasche.

La giornata all’acquario è come un giro del mondo sotto la superficie dell’acqua, partendo dal Mar Mediterraneo passando per l’Oceano Atlantico, Pacifico e Indiano fino ad arrivare alla splendida barriera corallina del Mar Rosso: pinguini, lontre, meduse e soprattutto gli squali toro più grandi d’Italia che nuotano lenti e possenti nella vasca da 700.000 litri d’acquamarina, sono solo alcuni dei tanti protagonisti di questa entusiasmante esperienza.

Prima di iniziare la visita è fondamentale capire insieme che cos’è un acquario e come si osserva.

L’acquario non può essere considerato semplicemente uno spazio delimitato da pareti di vetro. L’acquario in realtà va visto come una finestra su un mondo a noi poco conosciuto.

Difficile quindi immaginarlo come un quadro o una foto, qui l’osservatore infatti si deve confrontare costantemente con una realtà mutabile nel tempo ricca di vita, e con protagonisti che, se osservati con i giusti tempi, mostrano i loro segreti e i comportamenti più rappresentativi. Non fatevi prendere quindi dalla fretta, ma dedicate tempo ad ogni singola vasca, anche la più piccola, che in genere riserva le informazioni più importanti.

L’Acquario presenta in quattro percorsi completamente al coperto, oltre 3.000 esemplari di 400 specie diverse fra squali, pinguini, lontre, tartarughe, razze, meduse, camaleonti e numerosi altri animali marini e terrestri.

L’interazione è una delle caratteristiche dell’Acquario tra le più amate dal pubblico: si può infatti vivere l’esperienza di accarezzare, con l’aiuto di un esperto, i trigoni viola, parenti delle razze, ospiti nella grande vasca tattile; nel percorso “Sulle orme dei pinguini imperatore”, i piccoli ospiti vengono catapultati al Polo Sud, per scoprire la vita dei pinguini nell’arco delle stagioni.

La mostra “Squali, predatori perfetti” è un viaggio coinvolgente per scoprirli da vicino, dal grande squalo bianco, al piccolissimo squalo pigmeo, per conoscerne genesi, evoluzione e abitudini. Con la guida dei biologi è anche possibile ammirare un altro momento di incontro, i “pasti” giornalieri di squali, pinguini, lontre e trigoni viola.

A Cattolica il rapporto tra uomini e animali si ribalta, con questi ultimi ad assumere il ruolo di insegnanti. La materia preferita è la conoscenza e la tutela dell’immenso patrimonio marino, ma anche la sua evoluzione biologica, ricordandoci attraverso alcune vasche le specie ancora oggi sopravvissute dopo milioni di anni, come i grandi squali considerati oggi fossili viventi.

L’attenzione all’ambiente e alla conservazione delle specie marine emerge nelle due aree targate “Salva una specie in pericolo” con “Plastifiniamola” e con l’Info Point “Tartarughe in Adriatico”, realizzato in collaborazione con Fondazione Cetacea per tracciare e monitorare la vita delle tartarughe marine nel mare Adriatico.

Bimbi protagonisti nel percorso “Sulle orme dei Pinguini Imperatore”, un’area ludica che catapulterà i piccolissimi al Polo sud, per scoprire le vita dei pinguini nell’arco delle stagioni.

Vai al sito

INDIRIZZO

Piazzale delle Nazioni 1/A
47841 - Cattolica (RN)
tel 0541 8371
fax 0541 831350
Vai al sito
By |2017-06-28T08:37:53+00:00Giu 27th, 2017|Senza categoria|0 Commenti

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.